Sport Il Volley Umbertide si aggiudica l’intera posta e consolida la classifica nel posticipo domenicale contro Ponte Valleceppi

Le Umbertidesi cedono il secondo set, ma vincono 3 a 1 e confermano il quinto posto nella classifica di regular season, ad un solo punto dalla seconda di Raffaello Agea Ponte Valleceppi – Dopo la pausa pasquale c’era il rischio che qualche “scoria” fosse rimasta nelle gambe e nelle braccia della squadra di coach Gabriele Violini, che non scendeva in campo dal 24 marzo scorso. E c’era anche il rischio di “prendere sottogamba” la partita, visto che l’avversaria, una squadra giovanissima, ma promettente, occupa l’ultimo posto della classifica. Il fatto che Ponte Valleceppi, a dispetto dei punti conquistati, fosse una squadra che avrebbe potuto dire la sua nel prosieguo della stagione, però, si era visto nel corso della stagione. Le padrone di casa, infatti, sono cresciute e non di poco sia nell’organizzazione del gioco, sia a livello tecnico, tanto che nel corso del primo set sono state capaci di allungare oltre il break, portandosi a metà parziale sul 15 a 12; un vantaggio che, anche grazie alla complicità dell’attacco di Umbertide un po’ sottotono, hanno mantenuto fino alla fine del frangente (22 – 20). Però i terminali offensivi delle ospiti si riprendono proprio sul finale del game: l’opposta Greta Ottaviani e le schiacciatrici di posto 4 Giada Palazzetti e Matilde Ercolani tornano ad essere incisive, anche se è un ace di quest’ultima a segnare la svolta. Da quel momento Ponte Valleceppi colleziona diversi errori che saranno fatali e che porteranno le biancorosse umbertidesi alla conquista del set (27 – 25). Alla ripresa del gioco Ponte Valleceppi non molla, mentre dalla parte di Umbertide sono alcuni errori di troppo a fare la differenza. Agli errori si aggiunge un calo di rendimento al servizio, che consente alla ricezione avversaria di innescare con maggior facilità l’attacco al centro, gestito egregiamente dalla regista di della squadra di casa, che si aggiudica il set con il punteggio di 25 a 22. Nel terzo parziale Umbertide ritorna ad essere la squadra brillante vista in diverse partite nel corso del campionato: la palleggiatrice Martina Ubaldidistribuisce con sapienza ed è il reparto delle centrali (tempestato da infortuni e cause di forza maggiore) a salire sugli scudi. Sono Livia Bianchinie Chiara Moretti a mettere a terra qualche pallone in più nei momenti decisivi, mentre è l’esordio assoluto di Emma Antonini che consente alla centrale umbertidese di mettere a segno due muri vincenti e due aces di ottima fattura. Il Volley Umbertide si aggiudica la terza frazione con il punteggio di 25 a 21 mantenendo sempre il controllo. Nel quarto set, con ricezioni e difese attente dei liberi Althea Giulietti e Martina Giulietti alternatesi nel ruolo, basta un “filo di gas” per la vittoria finale (25 – 18). Completano la buona prestazione anche gli ingressi di Maddalena Rosi, sempre più utilizzata nei momenti nei quali serve l’esperienza, e di Cecilia Pannacci, pronte come al solito quando il mister desidera il loro contributo. Appuntamento a sabato 14 aprile, quando tra le mura amiche Umbertide si scontrerà con Trestina e quando sarà necessario ottenere i punti necessari per alimentare l’obiettivo playoff. Punti che, vista la classifica sempre molto corta (la nona posizione, ultima utile, è occupata da San Mariano a quota 32, mentre Umbertide è a 40) saranno fondamentali per centrare questo bersaglio. Il tabellino ASD OMG Galletti Ponte Valleceppi - Volley Umbertide 1 – 3 Parziali: 25 – 27, 25 – 22, 21 – 25, 18 – 25 Volley Umbertide: Ubaldi (C), Ottaviani, Palazzetti, Ercolani, Bianchini, Moretti, Pannacci, Rosi, Aantonini, Giuletti A. (L1) Giulietti M. (L2). N.e.: Governatori, Nicoletti. Allenatore: Gabriele Violini ASD OMG Galletti Ponte Valleceppi: Palazzoni, Petrini, Cristofani, Bifarini, Torrisi, Calisti, Cancellotti, Andreucci. N.e.: Ciccarelli. Allenatore: M. Pauselli (dati relativi agli scores individuali ed altro non disponibili) Arbitro: Francesco Bartoli

11/04/2018 11:15:52

Notizie » Politica Giovedì 12 aprile Umbertide Cambia presenta la lista dei candidati alle elezioni amministrative

Riceviamo e pubblichiamo UMBERTIDE CAMBIA: GIOVEDI’ IL MOVIMENTO CIVICO PRESENTA LA LISTA PER LE COMUNALI DEL 12 APRILE Giovedì 12 aprile alle ore 19.15 presso la sede del comitato elettorale di Viale Unità d’Italia (ex Bar Italia) Umbertide cambia presenterà pubblicamente la lista dei candidati per le prossime elezioni comunali del 10 giugno. Dopo la candidatura a Sindaco di Gianni Codovini e l’indicazione di Claudio Faloci capolista il movimento civico schiera la sua squadra, “persone libere, lontane dai partiti – assicura Faloci – che vogliono contribuire con il loro impegno e le loro professionalità al risveglio ed al cambiamento della nostra città”. Il capolista di Umbertide cambia coglie l’occasione per una riflessione sull’attuale quadro politico, anche sulla base di alcune notizie apparse sugli organi di stampa. “A Liberi e uguali – precisa - non abbiamo offerto uno strapuntino, ma di condividere il nostro progetto di cambiamento del governo della città anziché rinchiudersi in una logica identitaria. Quel cambiamento che il PD non ha saputo proporre nemmeno al suo interno, nonostante la sconfitta elettorale, presentando quale candidato Sindaco il Presidente dell’Assemblea cittadina, Paola Avorio, la massima espressione dell’apparato gestito da Giulietti e Guasticchi, che qualche mese fa hanno utilizzato Locchi e l’Amministrazione comunale per i loro giochi di potere interni ed ora si ripresentano beatamente insieme con la pretesa di riabilitare se stessi anziché lasciare spazio ad una classe dirigente veramente nuova e credibile”. Sui 5 Stelle: “Non può che farci piacere vedere che per quanto riguarda il Centro Islamico il partito di Casaleggio si stia avvicinando alle nostre posizioni, resta il fatto – ricorda Claudio Faloci - che in Consiglio Comunale non hanno mai condiviso i nostri ordini del giorno in materia e non hanno approvato il Patto di cittadinanza da noi proposto. Quindi non riesco a capire quale in realtà sia la loro posizione in merito alla costruenda Moschea. Ce la spiegheranno”. “Se consideriamo la difficoltà del centro destra di avanzare una proposta politica unitaria – conclude Faloci - mi sembra che al momento il progetto di rinnovamento di Umbertide cambia sia quello più concreto, responsabile, utile per dare alla città un periodo di buon governo di garanzia ed un nuovo sviluppo”. 09.04.2018 Umbertide cambia

09/04/2018 11:57:52

Notizie » Politica Cgil, Cisl e Uil approvano scelte amministrazione Città di Castello su lavori in piazza dell’Archeologia

Riceviamo e pubblichiamo   Città di Castello: Cgil, Cisl e Uil, unitamente alle organizzazioni di categoria FILLEA CGIL FENEAL UIL FILCA CISL bene scelta amministrazione su piazza dell’Archeologia. Va alzata una barriera contro le infiltrazioni criminali   “Vanno adottate tutte le azioni necessarie per preservare il tessuto produttivo e la realizzazione di opere pubbliche da infiltrazioni e fenomeni di criminalità organizzata. Per questo, Cgil, Cisl e Uil dell’Alto Tevere approvano le scelte dell’amministrazione comunale di Città di Castello in merito ai lavori di ristrutturazione di piazza dell’Archeologia. “È necessario che il territorio alzi le necessarie barriere affinché ogni tentativo di contaminazione sia respinto - affermano Alessandro Piergentili (Cgil), Antonello Pacciani (Cisl) e Pier Giovanni Egidi (Uil) con i rispettivi responsabili territoriali del settore costruzioni - Le organizzazioni criminali non debbono trovare nel territorio dell'alto Tevere le condizioni e gli spazi per le loro azioni, anche indirette, di penetrazione. È in gioco, infatti, la qualità della vita civile di un territorio. Il movimento sindacale unitario - concludono i tre sindacalisti - si attiverà con tutte le forze per garantire una convivenza civile sana e democratica”.   Città di Castello, 6 aprile 2018 CGIL CISL UIL A. Piergentili A. Paccavia P.Egidi  

09/04/2018 10:15:37

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy