Attualità » Primo piano Al via questa sera al Parco Ranieri la Festa de L'Unità 2019

Nella splendida cornice del Parco Ranieri, dal 19 al 25 Agosto, torna la Festa de l’Unità, appuntamento diventato oramai “storico” che come sempre coinvolgerà tantissime persone tra volontari e partecipanti. Come spiegato dal segretario del PD umbertidese Filippo Corbucci “ci saranno spazi e aree riservate ai più giovani, ai bambini e alle loro famiglie e sarà ancora la festa della cucina tradizionale di qualità e della musica con un ricco programma di eventi organizzati anche dai Giovani Democratici”. “La politica sarà al centro della nostra festa con vari incontri. Mercoledì 21 ci sarà l’ospite d’eccezione Valeria Mancinelli, la prima cittadina di Ancona eletta “Sindaco del mondo 2018”. “Quella di Umbertide è tra le feste più importanti dell’Umbria che ha sempre saputo attirare un grande numero di persone e per noi è motivo di orgoglio offrire a tutti gli umbertidesi un’occasione di divertimento e di svago promuovendo momenti di riflessione e di dibattito politico. Sono tante infatti le sfide che ci attendono e la più grande è la lotta al populismo dilagante." Novità assoluta dell’edizione 2019 sarà il torneo di briscola, ma durante la settimana di festa andrà in scena anche quello di calciobalilla. Da sottolineare è l’appuntamento con il romanzo “Un bravo artista” di Daniela Milli, edito da Futura Edizioni, fissato per giovedì 22 agosto alle 21. Per quanto riguarda invece il programma delle serate musicali, al gazebo la serata clou sarà quella di sabato 24 con l’orchestra Genio e la Buby Band. Tutte le sere sarà possibile cenare presso gli stand e quindi – si conclude – “ vanno ringraziati di cuore tutti i collaboratori perché per dare vita a tutte le iniziative e spettacoli c’è bisogno di tanto impegno e tanta energia”.

19/08/2019 09:43:25 Scritto da: Eva Giacchè

Attualità » Primo piano L'Amministrazione comunale “Il Palazzetto al Centro culturale islamico è un atto dovuto”

"Il Palazzetto dello Sport al Centro culturale islamico è un atto dovuto perché sancito dalla Costituzione": l'Amministrazione Comunale di Umbertide commenta così quanto apparso sulla stampa locale questa mattina. “Le posizioni di questa maggioranza - si legge in una nota - non sono cambiate nei confronti della costruzione di moschee o centri culturali islamici nel territorio umbertidese. L'ordinanza n. 60 del giugno scorso, che ha ordinato il ripristino della destinazione d’uso della struttura di via Morandi dopo aver ravvisato un utilizzo a fini religiosi non consentiti  e mancate norme di sicurezza, ne è la conferma. Dove la legge lo consente, questa amministrazione non si tira indietro". Sul Palazzetto dello Sport al Centro culturale islamico per l'evento si precisa: "Abbiamo maturato questa decisione mettendo i cittadini di Umbertide al centro della nostra azione politica. All'interno del Palazzetto saranno possibili maggiori controlli e sarà più semplice vigilare da parte delle forze dell'ordine anche sulla garanzia del rispetto del numero massimo di partecipanti come l'ultima normativa del ministro dell'Interno Matteo Salvini prevede, sia sul rispetto di tutte le norme igienico sanitarie. Nessun passo indietro, dunque, da parte di questa amministrazione, anzi l'ennesima dimostrazione di quanto una moschea sia inutile per la comunità visto che, all'occorrenza, il buon senso civico e il rispetto delle leggi prevalgono sempre".  

06/08/2019 15:09:10 Scritto da: Eva Giacchè

Notizie » Società Civile Il 10 agosto torna “Calici sotto la Rocca”

Anche quest’anno torna, puntuale come al solito, in occasione del 10 agosto, la notte delle stelle made in Umbertide, Calici sotto la Rocca. Un evento di San Lorenzo dal format rivisto, ancora una volta collaborazione tra Pro-Loco Umbertide e Slow Food Alta Umbria, Centro Socio-Culturale San Francesco con il patrocinio del Comune di Umbertide, per animare la città in una delle notti più belle, tutti con il naso all’insù, alla ricerca delle stelle cadenti. Nella serata di sabato 10 Agosto 2019, dalle ore 20 in poi, il centro storico si trasformerà in una grande cantina a cielo aperto, dove potrete degustare i migliori vini frutto delle produzioni del territorio, accompagnati da sfiziosi assaggi in ben cinque diversi punti spuntino. Quest’anno la formula è stata totalmente rivista, con l’intera manifestazione che avrà luogo nello splendido scenario di Piazza del Mercato, in una serata all’insegna del buon bere, ovviamente accompagnato da cibo di prima qualità e da musica e spettacoli. Per quanto riguarda le cantine, è proprio il caso di dire “squadra che vince non si cambia’’. Più che confermate le cinque realtà locali che avevano contraddistinto la fortunata edizione 2018. Saranno presenti dunque gli stand di Cantine Blasi, Vini Donini, Cantine Polidori, I Girasoli di Sant’Andrea e Poggio Maiolo. Quasi totalmente rinnovata invece l’area culinaria, con una serie di assaggi ancora più ricchi e gustosi ad accompagnare la degustazione enologica. Accanto agli stand delle cantine saranno infatti presenti i punti-bocconcini a cura di: Ristorante La Rocca con un'insalata fresca di mare, la nuova Osteria del Boccajolo con gnocchi al tartufo, Ristorante San Giorgio con ciabatta fatta a mano ripiena di coniglio, Cantine Blasi con porchetta di maiale e si chiuderà in dolcezza con Torteccetera che proporrà crumble al pistacchio cheesecake freddo e coulis di lamponi. Tutto nella splendida cornice del centro storico all’ombra del monumento che dà il nome alla serata, uno scenario unico, tra musica dal vivo, dj e spettacoli artistici. Quest’anno saliranno sul palco i mitici GTO con tutto il loro energico repertorio, a seguire l’immancabile Dj Lillo. Come se non bastasse, il tutto sarà arricchito da uno spettacolo artistico a sorpresa a cura di Squola Progetto Puzzle-Opera Bianca. Venite e rimarrete stupiti! All’inizio del tour verranno consegnati bicchiere+tasca personalizzata per l’evento che potrete tenere come ricordo dell’esperienza. Quest’anno sono state introdotte inoltre variazioni riguardo i biglietti, per un’offerta ancora più ricca ed ampia. Ticket-prevendita disponibili al prezzo di 20 euro comprendenti il giro completo di cinque degustazioni di vino + tour completo di cinque assaggi. Per chi invece fosse interessato unicamente alla degustazione di vini, sarà possibile acquistare un biglietto in prevendita al prezzo di soli 10 euro. I ticket rimanenti saranno poi acquistabili anche la sera stessa presso il punto vendita /ritiro bicchiere allestito in piazza del Mercato, rispettivamente al prezzo di 23 euro e di 13 euro per il giro completo o la sola degustazione enologica. Una novità di quest’anno è inoltre la possibilità di acquistare bevute o assaggi “extra’’ anche nel corso della serata. Durante la manifestazione infatti, sempre nel punto vendita sopra indicato, saranno disponibili biglietti speciali ACQUISTABILI SOLO DA CHI HA GIÀ RITIRATO IL BICCHIERE. Vi saranno due tipologie di extra: il primo, al prezzo di 5 euro, darà il diritto di effettuare ulteriori 5 assaggi di vino ‘’LIBERI’’, dunque scegliendo le cantine preferite; il secondo, al prezzo di 13 euro, permetterà invece ai più golosi di ricominciare il giro completo degli assaggi. Un’altra novità di questa edizione sarà inoltre un nuovo punto acquisto, dove sarà possibile procurarsi acqua, caffè e bottiglie di vino della rinomata Cantina Caprai a prezzi vantaggiosi grazie alla collaborazione con Enoteca Migliorati. Ricordiamo che i biglietti saranno in numero LIMITATO, pertanto è fortemente consigliato l’acquisto in prevendita, anche visto il prezzo più basso. Biglietti acquistabili in prevendita presso Busatti, Tabaccheria Anelis e tutti i punti ristoro e le cantine della serata. Ulteriori info verranno rilasciate a breve, per tutto il resto vi rimandiamo al manifesto ufficiale ed all’evento sulle nostre pagine Facebook.      

01/08/2019 18:46:31 Scritto da: Eva Giacchè

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy