Ad un anno dalla sua elezione il presidente del Consiglio comunale Marco Floridi traccia un bilancio

Il presidente Marco Floridi traccia un bilancio ad un anno dell’insediamento del nuovo Consiglio comunale di Umbertide: “Sono passati 12 mesi dal 9 luglio del 2018, giorno in cui si è insediato ufficialmente il Consiglio comunale. Ricordo con emozione ancora oggi quel giorno e l’elezione a presidente del Consiglio. Ad un anno esatto posso affermare che tutta l’assemblea che ho l’onore di presiedere lavora per il bene di tutta la collettività. E’ stato un anno di rodaggio se così si vuol dire, dove ogni singolo competente del Consiglio ha apportato il suo contributo. Un lavoro impegnativo e pieno di responsabilità, per non tradire le aspettative di tutti gli elettori dei 16 membri dell’assise. Ma il Consiglio comunale non vuol dire solamente ordini del giorno, interrogazioni o mozioni, ma anche commissioni e soprattutto conferenza dei capigruppo. Durante ogni conferenza dei capigruppo cerco sempre di instaurare un confronto costruttivo per portare all’attenzione delle commissioni e del Consiglio stesso le attività che vengono decise di comune accordo. A breve verranno istituiti i Consigli di Quartiere, otto per la precisione. Ogni consiglio di quartiere avrà il compito di riferire all’amministrazione (sindaco e giunta) e al sottoscritto, proposte, idee e bisogni di ogni singola zona o frazione di Umbertide per cercare di dare voce a tutti. A tal proposito tengo a precisare che ogni cittadino può (protocollando in segreteria), segnalare all’Amministrazione Comunale idee, proposte e bisogni, sempre nell’interesse di tutta la comunità umbertidese. Questo senza fare polemiche sterile attraverso i social che non servono a nulla se non veicolare informazioni talvolta forvianti ed inesatte”.
 
 

Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy