40 anni di metano a Umbertide

Era l'anno dell'austerity; delle domeniche  a piedi. E a Umbertide si rispondeva alla crisi petrolifera ed energetica con la costruzione del metanodotto. Così, A.I.Met. festeggia i 40 anni del metanodotto di Umbertide che fu inaugurato l’11 novembre del 1974 quando, con una breve ma significativa cerimonia in piazza Gramsci, venne acceso il terminale della conduttura messa in opera in meno di dieci mesi.

Per l’occasione l’Azienda Intercomunale Metano ha realizzato un totem che è stato posizionato nel luogo esatto in cui avvenne l’inaugurazione, oltre a manifesti affissi su tutto il territorio comunale, con il fine di commemorare lo storico evento che ha avuto conseguenze significative sulla vita degli umbertidesi, sottolineando al contempo la presenza costante di A.I.Met. sul territorio così come ieri, oggi e anche domani. Da quarant’anni gli umbertidesi scaldano le loro case con il metano e da sempre A.I.Met. attraverso i suoi servizi offre convenienza economica, rapporto diretto con il cliente, sicurezza, affidabilità e tutela del territorio. L’azienda è infatti in contatto costante con la realtà in cui opera, attraverso uno sportello ad Umbertide - oltre che a San Giustino, Montone e Città di Castello e prossimi in fase di apertura - ma anche promuovendo eventi ed iniziative importanti per la comunità locale.

Oggi A.I.Met., oltre al metano, si occupa anche della fornitura di energia elettrica e, a quarant’anni dall’inaugurazione del metanodotto, si conferma operatore di fiducia degli umbertidesi. “E' con queste caratteristiche e con la presenza sul territorio -ha dichiarato l'amministratore delegato di A.I.Met. ing. Patrizio Nonnato - che vogliamo continuare a caratterizzare la nostra società per il prossimo futuro”.


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy